VERSO L’ASSEMBLEA NAZIONALE DEGLI OSSERVATORI SULLA GIUSTIZIA

 Si è svolto il 01 aprile 2017 a Torino il “laboratorio su atti e provvedimenti”, a cui ha partecipato la scrivente, all’ordine del giorno il seguente programma: “1. Tecniche di redazione – dai modelli ai canoni di sinteticità e chiarezza, 2. Forme degli atti – link ipertestuali, abstract, etc, 3. Redazione atti nei protocolli – Torino, Milano, Cassazione, ecc. – e possibilità di redazione di un protocollo unico nazionale, 4. Modifiche legislative o simili, giurisprudenza – provvedimenti vari, altri processi (PAT, Corti europee, ecc.), 5. Gli scritti difensivi dell’avvocato nel PCT e la liquidazione delle spese, 6. Formazione degli operatori giuridici sul contenuto dei protocolli”.

 Si è discusso sulla necessità di introdurre una struttura condivisa degli atti giudiziari anche alla luce del nuovo processo telematico.

 Un ruolo fondamentale, quali attori del processo civile, rivestono gli avvocati, che rappresentano l’anello di congiunzione tra chi chiede giustizia e chi ha il compito di decidere.

 Calamandrei diceva: “Che vuol dire grande avvocato? Vuol dire avvocato utile ai giudici per aiutarli a decidere secondo giustizia, utile al cliente per aiutarlo a far valere le proprie ragioni. Utile è quell’avvocato che parla lo stretto necessario, che scrive chiaro e coinciso, chi non ingombra l’udienza con la sua invadente personalità, che non annoia i giudici con la sua prolissità e non li mette in sospetto con la sua sottigliezza…” ”.

Questi sono gli obiettivi da perseguire: solo uno scambio di riflessioni tra i diversi protagonisti del processo, avente ad oggetto le modalità di svolgimento, il linguaggio degli atti (che deve muoversi nell’ottica della semplificazione), la creazione di modelli condivisi (pur nel rispetto delle sensibilità e delle diverse modalità di difesa dei diritti soggettivi) consentirà di raggiungere un livello di giustizia più efficiente e più rapido.

Avv. Angela Marino


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...